Abbassare il pH senza abbassare il potere nutritivo del substrato

Che cos’è Bio·Down?

Bio·Down è stato progettato appositamente per il settore dell’agricoltura biologica. Correggere il pH in modo naturale è essenziale per le piante per assorbire la massima quantità di sostanze nutritive. La formulazione naturale di Bio·Down permette una rapida regolazione del pH di qualsiasi tipo di substrato e per qualsiasi tipo di coltura, senza danneggiare la vita microbica del terreno.

Bio·Down è una soluzione acquosa di acido citrico che si trova naturalmente in diversi agrumi, come i limoni. È stato progettato per funzionare perfettamente con i nutrienti Biobizz e può essere utilizzato in ogni irrigazione. È adatto per essere utilizzato sia durante il periodo di crescita che durante la fioritura.

Perché scegliere Bio·Down?

Bio·Down può essere utilizzato sia durante il periodo vegetativo che di fioritura, in ogni irrigazione e in combinazione con ogni substrato Biobizz o prodotto liquido.

Bio·Down non contiene acidi forti. Questo significa che questo regolatore biologico al 100% di pH non danneggia la vita microbica del substrato.

Mantieni tutto biologico nella coltivazione, dalla semina al raccolto!

Modalità d’uso

Miscelare la quantità necessaria di nutrienti Biobizz e misurare il pH della soluzione. Applicare 0,1 ml di Bio·Down per ridurre il pH di 0,5 punti. Aggiungere la quantità necessaria di Bio·Down, mescolare per 10 secondi e misurare nuovamente il livello di pH. Continuare ad aggiungere Bio·Down fino a raggiungere il livello ottimale di pH nell’intervallo di 6,2-6,5 e si è pronti a dare la miscela di nutrienti alle proprie piante.

Specifiche tecniche

Coltivazione
Fioritura
Interno
Esterno
Irrigazione regolare
Sistema di irrigazione
Idroponica

Certificati

Control Union Certifications: National Organic Program (NOP) Input
Control Union Certifications: Organic EU Input
Point Vert

Formati disponibili

250ml

500 ml

1 L

5 L

10 L

20 L

Prodotti correlati

Calmag

Bio·Down

Domande?

Mettiti in contatto con noi. Parliamo!